Apertura e gestione di un bar

27/01/202011/05/2020
7 ore (10.00-13.00;14.00-18.00)
5min/20max
100 €
Scegli la data e acquista

Programma

Anche se il corso si svolge in una sola giornata, lo possiamo dividere, idealmente, in due parti: il percorso di apertura e le strategie.
1° PARTE – IL PERCORSO FINO ALL’APERTURA
Aprire un locale: far crescere un’anima e nutrire una passione.
Che tipo di locale vogliamo aprire? I locali di servizio e quelli di esperienza.
Valutare la giusta location
Preparare un business plan e usarlo per valutare investimenti, rischi e prospettive di crescita.
Le licenze e l’ex REC, I corsi SAB. Licenze e requisiti urbanistici e strutturali.
Costruire un locale nuovo: costi e preventivi. Progettare a seconda del tipo di clientela.
Comprare un bar. Valutare il locale, cosa controllare e chiedere al proprietario. Gestire la trattativa e il cambio di proprietà. La contrattazione.
I finanziamenti: banche, finanziamenti a fondo perduto, aziende di caffè e enti di garanzia.
SNC, SRL o ditta individuale?
I requisiti sanitari. Preparare da soli il piano HACCP
2° PARTE – LE STRATEGIE DI CRESCITA, GLI ERRORI DA EVITARE E GLI INSEGNAMENTI DEI LOCALI DI SUCCESSO
IL TARGET. Analisi della clientela e dell’offerta nelle varie situazioni: il bar di paese, di quartiere, su strada di scorrimento,in area produttiva e in centro cittadino. Case histories da grandi gruppi e da grandi fallimenti…
IL MENÙ E L’OFFERTA. Tagliare la propria offerta sul target e diventare unici. Foto ed esperienze di chi ha saputo creare un cappuccino, una brioche e una focaccia straordinarie.
FARE I PREZZI. Sconti, promozioni e fidelizzazioni servono? Il food cost e i margini di guadagno. I buoni pasto.
PROMOZIONE E COMUNICAZIONE. Eventi e inaugurazioni. Il caffè al ginseng di Novara e il cocktail Bellini.
ARREDARE. Ambiente rassicurante e dettaglio insolito. L’ergonomia. Quanto costa l’arredamento? Quanto vogliamo noi!
LE ATTREZZATURE. Prima il menù, poi le attrezzature; cosa serve e di cosa si può fare a meno.
IL LAVORO QUOTIDIANO. La gestione del personale e degli acquisti. Le sindromi di inizio attività. Gli standard di servizio. Partire al massimo dal primo giorno.
A chi è rivolto: a chiunque abbia il desiderio di aprire un locale o chiunque abbia appena intrapreso il proprio progetto e abbia il desiderio di crescere, evitando gli errori, per portarlo al successo.
A fine corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione firmato dal formatore.

Docente

Gabriele Cortopassi

Dopo tanti anni di lavoro in bar e ristoranti come, ha guidato in prima persona, come restaurant manager e come consulente numerosi locali in Italia e all’estero. Fondatore di aprireunbar.com, punto di riferimento per chi pensa di aprire un locale da cui è stato tratto anche un libro edito da Hoepli.




Scegli la data e acquista

altri corsi consigliati: